TRON - Commenti alla recensione

Cinema ed animazione

TRON - Commenti alla recensione

Messaggioda Drone » mar mar 13, 2012 2:37 pm

TRON - recensione

Alcuni aspetti ancora non mi sono chiari:

1) Perchè si dice che vi ha partecipato Tim Burton mentre nei titoli di coda non compare
2) Il laser nel film viene utilizzato come scanner della materia e canale trasporto dati insieme, qualcosa di molto simile ad un teletrasporto di Star Trek senza la fase di rimaterializzazione. I soli dati vengono convogliati in un sistema informatico e quindi la persona interagisce con esso come entità di dati. A questo punto l'unica differenza tra le entità di dati è data dal fatto che siano senzienti oppure no. Una lightcycle ad esempio è un programma dati esattamente come gli altri ma non senziente.
3) ENCOM vuol dire Engineer Communications?
4) Con Tron Jeff Bridges apre il capitolo di un sottogenere di film che compongono la sua carriera, i film che citano dimensioni immaginarie come K-PAX (a livello fantascientifico) e La leggenda del Re Pescatore (a livello Fantasy)
Avatar utente
Drone
Site Admin
 
Messaggi: 250
Iscritto il: ven ott 19, 2007 12:13 pm
Località: Roma

Torna a Movies

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron